Caro Abruzzo Home Page

 Tutto l'Abruzzo...in un click!

Home | Artigianato | Tessuti

 

Google

 

L'Artigianato in Abruzzo

Tessuti
Taranta Peligna (CH) - In passato quando arrivava il momento della Transumanza, ovvero la migrazione stagionale del bestiame dai pascoli di pianura a quelli di montagna e viceversa, le donne preparavano ai mariti tutto ciò che occorreva loro per vivere lontani da casa per molti mesi, a cominciare dagli abiti confezionati in casa con la lana.Quindi con le sue origini pastorizie, in Abruzzo non poteva mancare la tradizione tessile che si è tramandata sino ai giorni nostri fino a vedere la presenza di numerose fabbriche di abbigliamento. Tanti anni fa, però, erano, come dicevamo, le donne dei pastori, dei contadini, che realizzavano coperte, lenzuola e tutto ciò che occorreva per la vita di tutti i giorni. Un esempio sono le Tarante, tipiche coperte di lana colorate originarie di Taranta Peligna (Ch) che hanno la peculiarità di non avere un diritto ed un rovescio e quindi possono essere utilizzate da ambo i lati. È buona anche la tradizione degli arazzi (alcuni di ottima fattura si trovano a Penne, in provincia di Pescara) e soprattutto quella dei merletti. Di molto belli se ne trovano a Scanno, i famosi Merletti al tombolo (il tombolo è lo strumento di forma cilindrica che viene usato per lavorare il tessuto). In conclusione, non si devono dimenticare i costumi tipici che un tempo erano i vestiti della festa degli abitanti dei paesi e che anche ora si possono vedere indossati a volte dalle vecchie donne o in occasione di feste tradizionali o rievocazioni storiche.


Telefono

Fax

Url Internet

E-Mail

0872  0872 

 

 

 

 

 

Home

 

SMS | Sms Bulk | Sms Gateway | Chat | Forum | NewsGroup | Agenda | Annunci | Add Link | Cartoline